Cucù!

L’inverno è nel pieno della sua attività, nevica e fa molto freddo, con temperature che scendono sotto lo 0 ogni notte. Contemporaneamente il sole continua a scaldare i terreni e baciare gli alveari.

Ed ecco spuntare una delle nostre api che, dopo aver salutato una nuova giornata, si prepara a fare un giro.

Con l’aria che le riscalda il corpo, vola e controlla come procede la rinascita, ancora lenta, della natura; pronta a tornare a lavorare per farci gustare, ancora una volta, le prelibatezze dell’alveare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *